Questo sito utilizza cookie che ci aiutano a migliorare i nostri servizi. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie.

Certificazioni MUST HAVE Agile Project Management

  • Update: 22/05/2020

Potenzia la tua carriera di Project Manager con queste due certificazioni indispensabili.

Indipendentemente dal settore, le aziende che vanno dalle piccole start-up alle grandi aziende sono sempre alla ricerca di talentuosi project manager che possono guidare i team e superare gli obiettivi e la domanda di questi professionisti non mostra alcun segno di rallentamento nonostante i cambiamenti nell'economia globale.

Dall'identificazione dei problemi e creazione di team dinamici all'innovazione di soluzioni complesse e definizione degli obiettivi, i project manager sono gli attori principali in una organizzazione che prospera in termini di efficienza e produttività. E le loro crescenti remunerazioni sono una testimonianza di tale valore.

Ma la crescente domanda di project manager ha reso più marcata la concorrenza per le migliori posizioni nel settore e se sei interessato a iniziare o promuovere una carriera di project manager, devi avere almeno una delle certificazioni più richieste sul tuo curriculum vitae.

Esistono innumerevoli modi in cui puoi aggiungere una certificazione di Project Management al tuo elenco di certificazione che potrà avere un impatto positivo sulla tua carriera. I manager che si prendono il tempo per ottenere le certificazioni standard del settore godono abitualmente di salari più alti, mobilità verso l'alto sia all'interno che all'esterno delle rispettive specialità, maggiore sicurezza del lavoro e maggiori opportunità di avanzamento in un'economia sempre più dinamica e in evoluzione.

Sebbene aggiungere una o due certificazioni potrebbe essere un gioco da ragazzi, scegliere su quali concentrarsi è decisamente più complicato. Ogni certificazione offre diversi vantaggi a seconda della tua esperienza, specializzazione e obiettivi professionali.

Le due certificazioni Agile MUST HAVE per ogni Project Manager
Tuttavia, se non hai già conseguito una certificazione Prince2 Agile o AgilePM, allora indipendentemente dai tuoi specifici obiettivi di carriera e livello di esperienza puoi smettere di cercare. Queste due credenziali racchiudono gli elementi più versatili e popolari della gestione dei progetti combinando le metodologie primarie del campo e le tattiche di gestione.

PRINCE2 AGILE Foundation / PRINCE2 AGILE Practitioner
Projects in Controlled Environments (PRINCE2) AGILE è la soluzione di metodologia agile più completa al mondo, che unisce la flessibilità e la reattività di agile alla governance di PRINCE2. Sviluppato in risposta alla domanda delle community di utenti, PRINCE2 Agile fornisce struttura, governance e controlli quando si utilizzano concetti, metodi e tecniche agili. Progettato per aiutare i professionisti ad adattare i controlli di gestione quando lavorano in un ambiente agile, il nuovo metodo aiuterà i professionisti a comprendere i requisiti di governance di PRINCE2 in modo chiaro e completo, nonché l'interfaccia tra PRINCE2 e modi di lavorare agili.

Esistono due qualifiche primarie, PRINCE2 Agile Foundation e PRINCE2 Agile Practitioner:

  • La certificazione Foundation è una credenziale entry-level che verifica la terminologia e la metodologia di base della gestione dei progetti Agile, mentre la certificazione Practitioner verifica i project manager che hanno già raggiunto la PRINCE2 Foundation.

AgilePM è un approccio indipendente dal fornitore incentrato sull'aiutare le persone a lavorare efficacemente insieme per raggiungere gli obiettivi aziendali. Può essere utilizzato in qualsiasi azienda, in qualsiasi ambiente tecnico per qualsiasi progetto.

Un presupposto fondamentale dell'approccio AgilePM è che nulla è stato creato perfettamente la prima volta, ma che come regola empirica l'80% del valore della soluzione può essere erogato per il 20% dello sforzo che sarebbe necessario per produrre la soluzione totale (Principio di Pareto).

Un problema di base con approcci meno agili è l'aspettativa del tutto irreale e irragionevole che i responsabili della specifica di una soluzione possano prevedere quali saranno tutti i loro requisiti in un determinato momento nel tempo e nei dettagli esatti. Questo problema è aggravato dal fatto che una nuova soluzione mentre si evolve è uno stimolo al cambiamento, poiché cresce la comprensione dell'impatto che la soluzione avrà sul business.

Esistono due qualifiche primarie, AgilePM Foundation e AgilePM Practitioner:

  • La certificazione Foundation è una credenziale entry-level che verifica la terminologia e la metodologia di base della gestione dei progetti Agile, mentre la certificazione Practitioner verifica l'applicazione della metodologia in case study per project manager che hanno già raggiunto la AgilePM Foundation.

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Related items

Agile Scrum Master Agile Scrum Master
Update: 19/09/2020

La certificazione Scrum Master indirizza le necessità di coloro che

AgilePM Practitioner AgilePM Practitioner
Update: 25/04/2020

La certificazione APMG-International AgilePM® indirizza le necessità di coloro che

AgilePM Foundation AgilePM Foundation
Update: 25/04/2020

La certificazione AgilePM® indirizza le necessità di coloro che operano

Agile Enterprise Architecture Agile Enterprise Architecture
Update: 02/04/2020

As enterprises adopt agile practices, the pace of delivering Enterprise Architecture by most of the practitioners

Testimonials

  • Alessandra P. - Service Manager

    "Ho trovato questo corso molto interessante e utile. Ha dato alcune buone idee da applicare in azienda."

  • Marco B. - Project Manager

    "Un corso molto utile, varie esercitazioni e un tutor disponibile. Questa esperienza ha aumentato la mia professionalità."

Top

ITIL 4 Foundation | 22 - 23 ottobre'20 - iscrizione a 680 € OFFERTA -35%